La ceramica effetto cemento è di Casalgrande Padana

Ha tantissimi nomi diversi, la ceramica con effetto cemento: si chiama Loft, si chiama Beton, oppure si chiama proprio Cemento (un prodotto al quale è stato dedicato questo video, nel quale sono raccolti spunti creativi, realizzazioni, suggerimenti d’impiego). Ma si tratta sempre di ceramica o, meglio ancora, di grès porcellanato a tutta massa.

Una soluzione, quella di unire le prestazioni tecniche all’aspetto del cemento, che si rivela funzionale sotto moltissimi aspetti. Come progettisti e architetti sanno bene, piastrelle e lastre ceramiche capaci di restituire, al tatto e alla vista, un “effetto cemento” sono ideali per creare atmosfere minimal, o urban, in abitazioni di lusso, spazi pubblici, esposizioni, open-space…

Perché scegliere una ceramica effetto cemento

Scegliere delle lastre in grès porcellanato che riproducano, dal punto di vista tattile ed estetico, il cemento, significa optare per qualcosa che è frutto di un intenso periodo di progettazione e di una vera e propria rilettura di un materiale assai noto, come il cemento, in cerca di qualcosa che, in qualche modo, possa superarlo. Conservandone l’estetica e le peculiarità visive, la ceramica effetto cemento offre livelli prestazionali che solo il grès porcellanto può offrire.

Resina: l’effetto cemento dal sapore metropolitano

Nuovissima collezione che si aggiunge alle altre tipologie “effetto cemento”. Resina è stata ideata per andare a costituire una tavolozza ideale, al servizio di designer e architetti e progettisti, che potranno attingere ad essa per creare spazi dal sapore metropolitano, inusuali e personali. I toni neutri e le superfici, essenziali, saranno protagoniste di ogni progetto, giocando con piccoli accenti di colore di arredi, lineari e moderni, ed altri elementi del vivere quotidiano.

Stonewash: l’acqua incontra la ceramica che sembra cemento

Tanti nomi per le tante collezioni che offrono ceramica effetto cemento: Stonewash è uno di essi che, alle proprietà tecniche della ceramica, affianca le peculiarità estetiche del cemento. Colori morbidi e leggermente sfumati esaltano la superficie di Stonewash, ed è come se il cemento e i suoi colori fossero stati stemperati, nel tempo, dal passaggio dell’acqua…

Loft: Ceramica che sembra cemento per La Cartiera Shopping Centre

dsc_0151

La Cartiera è uno shopping centre nato da un importante intervento di recupero funzionale. Prima impianto produttivo dismesso, è oggi un elegante organismo commerciale nei cui spazi sono state usate, lastre ceramiche con effetto cemento della collezione Loft (nei colori nero, rosso, grigio e bianco).

 

SKY NRG: L’Accademia dell’Efficienza sceglie ceramica effetto cemento

03

Nel 2014 lo studio Morandi Design e il progettista Emanuele Morandi hanno scelto, per la Sede direzionale e gli uffici Sky NRG, Accademia dell’Efficienza, a Castiglione delle Stiviere a Mantova, le lastre della collezione Cemento (nella variante Antracite Rasato), per una superficie di 350 mq.

 

Questa ceramica sembra cemento, ma è molto più resistente del cemento

Per un progettista, o per un architetto, scegliere lastre in grès porcellanato con effetto cemento significa optare per un prodotto resistente alla flessione, all’usura, agli attacchi chimici, agli sbalzi termici. Qualità che, insieme alla facilità di pulizia, mettono architetti e designer nella condizione di poter sperimentare nuovi impieghi e nuove soluzioni, sia sul fronte estetico sia sul fronte funzionale, esplorando ambiti di impiego della ceramica che, solo fino a pochi anni fa, non erano neppure immaginabili.
Scoprite l’intera selezione delle collezioni di lastre in grès porcellanato con effetto cemento – Beton, Cemento, Loft, Resina, Stonewashcliccando su questo link.

Web Design & Copywriting Agenzia SEO Web Atlas